Formula 1, Montezemolo boccia scelte pneumatici e assenza test. E conferma Massa e Alonso

di Moreno 1

Ci siamo spinti troppo in là con gli elementi artificiali: come se si spingesse i calciatori a indossare scarpe da tennis sotto la pioggia. Noi abbiamo tanti pit-stop. Ma io voglio vedere la competizione, io voglio vedere le vetture in pista, non voglio vedere la competizione nel box. Nell’ultima gara ci sono stati 80 pit-stop, troppi!“. Luca Cordero di Montezemolo boccia senza mezzi termini, la scelta di aver chiesto alla Pirelli di realizzare gomme che durino non più di una decina di giri per rendere più avvincenti i Gran premi di Formula 1 con una lunga serie di soste ai box per cambiarli. “Un po’ sì, ma nell’ultima gara ce ne sono stati 80. Dai, è troppo e la gente non capisce più perché, quando si esce dai box non si sa più in quale posizione sei” ha dichiarato il Presidente della Ferrari nel corso della intervista rilasciata alla CNN. “Penso che siamo andati troppo in là con le macchine, con troppi pulsanti. Il pilota è focalizzato sui pulsanti. Siamo andati troppo oltre. La Ferrari spingerà molto con l’autorità – con il rispetto che abbiamo per la federazione e le altre squadre – per evitare di andare troppo in là con la F.1. Perché io credo che si possano creare problemi per i telespettarori e per le corse” aggiunge Montezemolo ha anche ammesso di sentirsi frustrato dagli attuali limiti sui test. “Non siamo in grado di fare test, per allenarci. La Formula Uno è il solo sport professionistico al mondo in cui non è possibile allenarsi o fare test“, afferma il numero uno di Maranello, che, poi, ha confermato la fiducia ad entrambi i piloti della Rossa: “Massa ha un contratto con noi per questo e per il prossimo anno, non c’è alcun dubbio al riguardo“. Su Fernando Alonso, invece, si è augurato che l’asturiano resti a lungo con la Ferrari. “Alonso è molto, molto forte. E’ uno dei migliori piloti che ho visto nella mia carriera, molto forte nella mente, spinge molto la squadra, ma in modo costruttivo, ma e’ anche molto vicino alla squadra. Quindi voglio avere per lungo tempo Alonso“.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>