Foto spia: una nuova coupé sportiva Ferrari

di Riccardo Guerra Commenta

Dalla presentazione della nuova Ferrari FF, l’ultima creatura in ordine di tempo sfornata dalle maestranze di Maranello, sono passati tre mesi appena; non c’è tempo da perdere: la casa automobilistica del Cavallino Rampante ha già iniziato tutte le procedure per mettere al mondo una nuova supercar, che affiancherà Ferrari 458 Italia, Ferrari California e – appunto – la nuova shooting brake a trazione integrale, Ferrari FF, e che sostituirà Ferrari 599 GTB Fiorano. Una sportiva che potrebbe arrivare in un momento non precisato tra la conclusione dell’anno 2012 e l’inizio dell’anno 2013: per ora – come assicurano queste foto spia, scattate nei giorni scorsi, che immortalano proprio la nuova fastback di Maranello – la casa automobilistica Ferrari sta provando su strada il modello utilizzando ancora la carrozzeria di Ferrari 599 (qui, esattamente, di Ferrari 599 GTO) e non la carrozzeria definitiva.

La nuova supercar di Maranello sarà molto simile – a livello meccanico – alla nuova Ferrari FF: rispondo subito alla domanda che – suppongo – vi sarà già balenata in testa: la nuova coupé Ferrari non sarà dotata di trazione integrale (il sistema 4RM sviluppato per FF dall’azienda di Fiat S.p.A.), ma sarà caratterizzata dalla trazione posteriore proprio come Ferrari 599 GTB Fiorano che sostituisce: a garantire maggiore aderenza ci sarà un nuovo differenziale autobloccante a controllo elettronico installato nella parte posteriore dell’architettura della sportiva. Proprio come Ferrari FF, anche la nuova berlinetta del Cavallino Rampante sarà dotata di una monoscocca centrale in alluminio, in grado di abbassare il peso complessivo del modello.

In fabbrica la nuova supercar viene indicata dalla denominazione F152 (la nuova Ferrari FF viene invece bollata F151): la vettura, che non possiamo chiarire, oggi, se nascerà o meno grazie all’ausilio della storica azienda di design Pininfarina, sarà dotata dello stesso motore 6.3 litri benzina di Ferrari FF: si tratta di un’unità V12, con sistema di aspirazione naturale, che tuttavia nel caso particolare della vettura che sostituirà Ferrari 599 esprimerà la potenza massima di 700 cavalli, cioè 40 in più rispetto a Ferrari Four e 80 in più rispetto a 599.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>