Le auto ecologiche causeranno una dipendenza dell’occidente dall’Asia?

di Andrea Guida Commenta

Se attualmente nomi di società come Matsushita e Sanyo, in campo motoristico, non vi dicono nulla, molto probabilmente tra qualche anno la situazione cambierà, e di molto.

Sono infatti numerosi gli analisti che prevedono un qualcosa di potenzialmente rischioso per l’economia dei paesi occidentali, legato al diffondersi dei veicoli elettrici: le auto ecologiche causeranno una dipendenza dell’occidente dall’Asia?

A quanto pare sì, infatti la maggior parte (per non dire il 90%) delle batterie utilizzate attualmente nei modelli di auto ecologica in fase di progettazione da parte di importanti case automobilistiche occidentali (Volkswagen, Chevrolet, GM e tante altre), sono prodotte in paesi come Cina e Corea del Sud.

Se realmente le auto ecologiche causeranno una dipendenza dell’occidente dall’Asia solo chi vivrà vedrà, intanto però sarebbe bene iniziare a riflettere sul fatto che, il giro d’affari globale relativo alle batterie per auto entro il 2015 si aggirerà sui 10 miliardi di dollari all’anno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>