Mercedes Classe A, video-teaser della nuova generazione

di Riccardo Guerra 1

La casa automobilistica tedesca Mercedes ha rilasciato il primo teaser ufficiale della nuova Classe A, la terza generazione della hatchback di segmento C della Stella a Tre Punte: si tratta di un video, che pubblicizza un App disponibile dal prossimo febbraio incentrata proprio sulla nuova Mercedes Classe A e che mostra alcune parti della carrozzeria della nuova due volumi di Stoccarda (purtroppo, ancora pesantemente camuffata). Il video-teaser ufficiale spezza l’attesa della presentazione della nuova Mercedes Classe A: la vettura sarà ufficialmente svelata durante il prossimo Salone di Ginevra 2012, in programma tra l’8 ed il 18 marzo venturo.

Finalmente è davvero rivale di Audi A3 e di BMW Serie 1: la nuova generazione di Mercedes Classe A è stata dotata di un corpo basso e muscoloso e non più di una carrozzeria da monovolume (che ora rimane appannaggio di Mercedes Classe B), perchè il brand della Stella a Tre Punte ha capito che solo così può incrementare il successo della propria hatchback e soffiare contratti e percentuali ai due costruttori concorrenti che abbiamo citato. Il registro stilistico che la casa automobilistica tedesca Mercedes ha usato per la nuova Classe A è lo stesso di Mercedes SL e di Mercedes CLS, cioè una matita fluida, dolce, densa. Il segno caratteristico, l’elemento che decreterà l’appartenenza della nuova Mercedes Classe A al nuovo corso estetico di Mercedes, è la mascherina frontale: sarà la protagonista principale nella parte anteriore della media di segmento C, verticale ed imponente, ben visibile, dominata dal logo (di grandi dimensioni) della società.

La nuova Mercedes Classe A viene sviluppata sulla piattaforma MFA a trazione anteriore che già usa Mercedes Classe B e che sarà sfruttata da una coupé a quattro porte di segmento D Premium e da un crossover compatto. La gamma di motorizzazioni della hatchback media sarà composta da propulsori a quattro cilindri benzina e diesel efficienti e sovralimentati, tra cui si annovera il nuovo 2,0 litri benzina da oltre trecento cavalli che verrà sfruttato dalla nuova Classe A AMG. Sarà disponibile, ovviamente, anche il nuovo cambio robotizzato doppia frizione a sette marce (7G-DCT).

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>