Nuova Mercedes Classe C Coupé

di Riccardo Guerra Commenta

La casa automobilistica tedesca Mercedes ci ha lasciati sulle spine per tanto tempo: finalmente, tolto il velo dal progetto, la nuova Classe C Coupé si mostra nella sua interezza: la tre volumi a tre porte è la più moderna declinazione della famiglia Classe C e sostituisce Mercedes Classe CLC, vittima di un infelice successo. La nuova Mercedes Classe C Coupé sarà presentata al Salone di Ginevra 2011, cioè tra il tre ed il tredici marzo prossimi, anche se la stampa potrà accedere allo stand della Stella a Tre Punte già dal primo giorno di marzo.

Sono poche le differenze che distaccano la nuova Mercedes Classe C Coupé dalla nuova Mercedes Classe C restyling berlina: un tetto più arcuato, un profilo vagamente più energico (anche se ancora molto molto elegante), una superficie vetrata meno ampia e più appuntita, un terzo volume posteriore meno evidenziato, una portiera in meno per versante, un montante posteriore più obliquo, un lunotto più inclinato. In sostanza, la nuova Classe C Coupé condivide numerosi dettagli con la berlina Classe C d’origine e non brilla per originalità: che, poi, è quello che si chiede in questo segmento: rispetto delle regole, pacatezza, forme comuni.

Anche all’interno dell’abitacolo della nuova Classe C Coupé, la strumentazione, la consolle, il volante, i pannelli porta, la plancia, l’intera atmosfera non sono molto diversi dalla berlina di segmento D e dalla station wagon, da cui la nuova coupé deriva. Persino sotto il cofano non ci aspettavamo odor di novità: i motori sono quelli più moderni dello scaffale di Stoccarda, già utilizzati da Mercedes Classe C restyling e Mercedes Classe C station wagon restyling. La nuova Mercedes Classe C Coupé sarà equipaggiata, in Europa, con il motore 2,1 litri diesel da 170 cavalli e 400 Nm di coppia massima (220 CDI) e da 204 cavalli e 500 Nm di coppia massima (250 CDI), con il motore 1,8 litri benzina da 156 cavalli e 250 Nm di coppia massima (180) e da 204 cavalli e 310 Nm di coppia massima (250) e, infine, con il motore 3,5 litri V6 benzina da 306 cavalli e 370 Nm di coppia massima (350).

Tutti i propulsori della nuova Mercedes Classe C Coupé saranno equipaggiati con l’allestimento BlueEFFICIENCY, con il dispositivo Start&Stop e con l’iniezione diretta di carburante. La commercializzazione dovrebbe iniziare, nel Vecchio Continente, a partire dal mese di giugno: soltanto in seguito arriverà la versione AMG di Classe C Coupé, che potrebbe essere dotata del motore 6,2 litri V8 benzina o equipaggiata con il nuovo 5,5 litri V8 aspirato (per ora, ancora in fase di elaborazione).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>