Mercedes Ener-G-Force svelata a Los Angeles

di Gtuzzi Commenta

Al Salone di Los Angeles 2012 le novità sono davvero numerose e, in modo particolare, quelle di casa Mercedes sono davvero molto gustose ed interessanti. Infatti, nel corso dell’attuale edizione del Salone di Los Angeles, in svolgimento in California, è stata presentata la nuova Mercedes Ener G Force, che sembra arrivare direttamente dal futuro, al punto tale che è stata anche denominata da alcuni addetti ai lavori come la “Classe G del futuro”.

mercedes ener g force salone los angeles 2012
Lo stile di questo modello del tutto particolare si caratterizza per essere stato sviluppato proprio in riferimento al Salone di Los Angeles 2012 e della sua realizzazione se ne è occupato l’Advanced Design Center in California.

 

 

 

mercedes ener g force salone los angeles 2012

LA CLASSE G DEL FUTURO

Lo studio di design non ha fatto particolari giri di parole, sostenendo come questo prototipo rappresenti proprio la classe G del futuro, anche se in realtà pare un tantino esagerata come affermazione. Infatti, sono trascorsi ben 33 anni dal momento in cui il fuoristrada del marchio di Stoccarda è stato rilasciato sul mercato e ha cambiato poco o niente rispetto ai primi modelli, quindi diventa difficile prendere in considerazione un cambiamento ed un restyling così radicali nel prossimo futuro, nonostante il marchio costruttore abbia comunque discusso del fatto che questo modello non vedrà la luce sul mercato sicuramente almeno fino al 2025.

TRATTI DISTINTIVI

Quali sono le caratteristiche della storica Classe G conservate intatte all’interno di questo prototipo futuristico?
Il marchio costruttore ha voluto evidenziare come ci saranno alcuni tratti distintivi che verranno mantenuti anche nelle prossime generazioni, come ad esempio la classica griglia frontale, che però ha comunque subito un restyling per poter comprendere le frecce ed i gruppi ottici.
Il medesimo restyling ha riguardato anche la parte posteriore della vettura, ma non ci sono state altre particolari aggiunte.
Il propulsore della nuova Mercedes Ener-G-Force è, come si può facilmente intuire, di natura elettrica, con ben quattro centraline che si affiancano ad un pacco batteria a carica veloce e, addirittura, ad un altro componente a celle di combustibile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>