Qualifiche GP Spagna 2013, prima fila tutta Mercedes

di Giuseppe Benevento Commenta

Domani in Spagna sul circuito di Montmelò una prima fila tutta argentata. La Mercedes di Nico Rosberg occuperà la piazzola numero uno seguita da quella del compagno di squadra Lewis Hamilton che non è riuscito a battere i tempi del tedesco nel Q3 come aveva già fatto nel Q1 e Q2.

Qualifiche GP Spagna 2013, Nico Rosberg Mercedes pole position - UltimoGiro.com
Le vetture della Stella sono le uniche ad essere scese sotto il muro di 1’21” distruggendo le speranze del padrone di casa, Fernando Alonso, quinto, e rendendo scuro in volto Sebastian Vettel, attualmente primo nella classifica piloti, che partirà comunque terzo. A completare la seconda file accanto al tedesco, Kimi Räikkönen, quarto, sempre in mostra e duro da tener dietro fin dall’inizio della stagione.

L’unica nota positiva per la Ferrari, come ha fatto notare Luca Cordero di Montezemolo, in Spagna a seguire le Rosse, la partenza di Alonso dal lato pulito della pista. Si può poi sperare nello scatto al via, punto di forza della Rossa, e sul passo gara dove la Ferrari ha dimostrato nel week end di essere ben messa. Infine, le due Mercedes davanti potrebbero fare da muro alla partenza arginando gli arrembanti Vettel e Räikkönen in favore di Alonso e del compagno di squadra, Felipe Massa, che partirà sesto. Massa avrà il compito di fare da scudo ad Alonso cercando di rallentare la rimonta degli altri piloti Lotus-Renault e Red Bull, Romain Grosjean e Mark Webber, che partiranno rispettivamente settimo e ottavo.

Chiudono la top ten delle qualifiche GP Spagna 2013 la McLaren-Mercedes di Sergio Perez e la Force India-Mercedes di Paul di Resta. Restando in tema McLaren, deludente la prestazione di Janson Button, appena quattordicesimo ed eliminato già nel Q2. Un inizio stagione davvero da dimenticare per il pilota e, visti i risultati non proprio entusiasmanti, anche per la scuderia inglese.

Domani la gara, in diretta su Rai Uno (anche HD sul canale 501) e su Sky Sport alle ore 14.00 italiane, in cui non si prevedono grandi sorpassi, visto il tipo di tracciato e lo storico gare del circuito spagnolo. Ma ogni gara è una storia a sé e magari potremmo assistere a uno spettacolo come mai prima d’ora. Non sarebbe la prima volta in Formula 1.

Risultati delle qualifiche del Gran Premio Spagna 2013 di Formula 1

Pos Pilota Team Q1 Q2 Q3 Giri
1 9 Nico Rosberg Mercedes 1:21.913 1:21.776 1:20.718 12
2 10 Lewis Hamilton Mercedes 1:21.728 1:21.001 1:20.972 12
3 1 Sebastian Vettel Red Bull Racing-Renault 1:22.158 1:21.602 1:21.054 12
4 7 Kimi Räikkönen Lotus-Renault 1:22.210 1:21.676 1:21.177 17
5 3 Fernando Alonso Ferrari 1:22.264 1:21.646 1:21.218 12
6 4 Felipe Massa Ferrari 1:22.492 1:21.978 1:21.219 12
7 8 Romain Grosjean Lotus-Renault 1:22.613 1:21.998 1:21.308 16
8 2 Mark Webber Red Bull Racing-Renault 1:22.342 1:21.718 1:21.570 12
9 6 Sergio Perez McLaren-Mercedes 1:23.116 1:21.790 1:22.069 13
10 14 Paul di Resta Force India-Mercedes 1:22.663 1:22.019 1:22.233 17
11 19 Daniel Ricciardo STR-Ferrari 1:22.905 1:22.127 14
12 18 Jean-Eric Vergne STR-Ferrari 1:22.775 1:22.166 12
13 15 Adrian Sutil Force India-Mercedes 1:22.952 1:22.346 12
14 5 Jenson Button McLaren-Mercedes 1:23.166 1:22.355 9
15 11 Nico Hulkenberg Sauber-Ferrari 1:23.058 1:22.389 13
16 12 Esteban Gutierrez Sauber-Ferrari 1:23.218 1:22.793 15
17 17 Valtteri Bottas Williams-Renault 1:23.260 9
18 16 Pastor Maldonado Williams-Renault 1:23.318 9
19 21 Giedo van der Garde Caterham-Renault 1:24.661 6
20 22 Jules Bianchi Marussia-Cosworth 1:24.713 6
21 23 Max Chilton Marussia-Cosworth 1:24.996 6
22 20 Charles Pic Caterham-Renault 1:25.070 6

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>