Svelata in anticipo la nuova Scirocco

di Danilo D'Agata 1

'volkswagen-scirocco-preview_1.jpg'

Internet non perdona la fuga di notizie infatti, non appena sono state divulgate le prime immagini in rete di Volkswagen Scirocco si sono sparse a macchia d'olio facendo il giro del mondo in pochissime ore. Doveva essere la sorpresa da annunciare al tanto atteso salone di Ginevra ma gli “internauti” hanno preceduto tutti. Su di lei i riflettori si sarebbero dovuti aprire proprio all’inaugurazione del Salone svizzero e invece ecco la Volkswagen Scirocco, senza veli, in un elegante vestito bianco.

Purtroppo non siamo ancora riusciti a carpire informazioni ufficiali su caratteristiche tecniche e, in attesa di scoprirla dal vivo al Salone di Ginevra, possiamo solo fare qualche apprezzamento riguardo il design di quest'auto che vuole rompere gli schemi rispetto agli attuali stili di casa Volkswagen.


<img src='http://www.ultimogiro.com/wp-content/uploads/2008/02/volkswagen-scirocco-preview_2.jpg' alt=&#03

9;volkswagen-scirocco-preview_2.jpg' />

Questa scelta era stata anticipata dal prototipo Iroc ed è confermata dal modello di serie con qualche variazione stilistica. Sebbene infatti le proporzioni della Scirocco siano simili a quelle del prototipo (la Iroc è lunga 4.240 mm e larga 1.800 mm, ovvero poco più di una Golf), è cambiato sensibilmente il frontale, adottando una calandra assottigliata che va a sostituire l’aggressivo “single frame” discendente.

In questo senso la Volkswagen Scirocco perde un pò di aggressività, ma mantiene la dinamicità della fiancata, caratterizzata da una linea di cintura alta solcata da una vistosa nervatura. Molto sobria invece la coda, esaltando il carattere sportivo della vettura.

Per adesso non possiamo dirvi altro, tra qualche giorno, dopo l'inaugurazione del salone di Ginevra sicuramente riusciremo ad ottenere altre preziose informazioni sui motori e magari vi regaleremo qualche altra immagine da studiare e commentare insieme!

zp8497586rq

Commenti (1)

  1. ma c’era bisogno di copiare la 206?

I commenti sono disabilitati.