Toyota Avalon 2013, svelata la nuova generazione al Salone di New York

di Gtuzzi Commenta

Al Salone di New York 2012, tra le varie novità ed anteprime, troviamo anche la nuova Toyota Avalon 2013.

Toyota Avalon 2013, svelata a New York - UltimoGiro.com
Stiamo parlando di una rinnovata berlina che farà il suo esordio sul mercato a partire dagli ultimi mesi del 2012. La nuova Toyota Avalon è stata sviluppata partendo da un interessante progetto che è stato messo a punto da un gruppo di giovani designer che appartengono al team della Calty Design Research Inc, in California.

Nuova Toyota Avalon 2013, interni dell'auto - UltimoGiro.comNUOVO TAGLIO DINAMICO. La nuova berlina del marchio nipponico si contraddistingue per avere uno stile molto più aggressivo e dinamico, con un tetto decisamente inclinato e di una lunghezza maggiore in confronto a quella del modello precedente.
Novità anche per quanto riguarda l’altezza della vettura, visto che la nuova Toyota Avalon è più bassa in confronto alla generazione precedente, mentre sono stati installati dei nuovi cerchi in lega da 17 e 18” proprio per esaltare il nuovo animo dinamico della berlina giapponese.
Inoltre, per sottolineare ancora di più l’indole aggressiva e dinamica della nuova Avalon, è stata realizzata una scocca nuova di zecca che è accompagnata da rinnovate sospensioni targate MacPherson.

TRE DIVERSE MODALITA’ DI GUIDA.
Il peso complessivo della nuova berlina del marchio nipponico ha subito una diminuzione di oltre 60 chilogrammi, sopratutto per merito della presenza di un materiale in acciaio decisamente più leggero.
All’interno dell’abitacolo si può notare un più elevato livello di comfort e i passeggeri potranno contare su un pacchetto tecnologico al passo con i tempi.
Infine, la nuova Toyota Avalon mette a disposizione della clientela fino a tre differenti modalità di guida, ovvero Normal, Eco e Sport, in cui cambia accelerazione, servosterzo e trasmissione in base alla tipologia che viene scelta di volta in volta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>