Volvo XC60 2014, presentazione e foto dal Salone di Ginevra 2013

di Gtuzzi Commenta

Il nuovo stile che caratterizza la prossima Volvo XC60 My 2014 ha già acceso diversi dibattiti, ma il Salone di Ginevra ha rappresentato l’occasione perfetta proprio per potersi gustare tutta una serie di nuove foto ufficiali e in tempo reale, che ci permettono di capire quale sia il vero look dell’auto dopo aver subito il restyling.

volvo xc60 my 2014 foto ufficiali salone ginevra 2013
Il nuovo crossover del marchio svedese si svela con un nuovo stile che, per una volta, lascia da parte gli inserti nero lucido sulla carrozzeria e presenta delle linee decisamente più pulite e sobrie. Interessante notare anche un gran numero di elementi che garantiscono un certo rinnovamento, come ad esempio la presenza di inediti gruppi ottici, ma anche dei cerchi in lega da 20 pollici e le barre cromate che sono state collocate sulla nuova griglia anteriore della vettura.

 

 

volvo xc60 my 2014 foto ufficiali salone ginevra 2013

INTERNI DI QUALITA’

Le novità relative alla nuova Volvo XC60 MY 2014 si estendono anche alla parte interna della vettura, che adesso può contare sul dispositivo Adaptive Digital Display, che era già stato introdotto sul modello V40.
All’interno dell’abitacolo, invece, possiamo evidenziare l’uso di innovativi materiali e di sistemi mai utilizzati prima d’ora, come ad esempio il Sensus Connected Touch, mentre sulla plancia troviamo il display touchscreen da 7 pollici che permette di collegarsi al web, garantendo anche impianto audio, navigatore satellitare e connessione Wi-Fi.

GAMMA DI MOTORI MIGLIORATA

Una delle principali caratteristiche della nuova Volvo XC60 MY 2014 è anche quella relativa alla sicurezza: infatti, questo nuovo modello del costruttore svedese offre un sistema importante come l’Active High Beam Control, che è in grado di controllare in modo del tutto automatico il passaggio dalle luci abbaglianti a quelle anabbaglianti nel momento in cui si incrocia un’altra auto.
Interessanti anche le novità che hanno riguardato la gamma di motorizzazioni, che è stata migliorata sia per quanto riguarda i consumi sia sotto il profilo delle prestazioni.
I motori turbodiesel D4 e D5 con cambio manuale e trazione integrale presentano consumi pari a 5,3 litri ogni 100 km, mentre le emissioni di CO2 si fermano a 139 grammi al chilometro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>