BMW, si pensa ad un nuovo sub-brand in Cina

di Gtuzzi Commenta

Come tanti altri marchi rivali, anche BMW ovviamente ha intenzione di fiondarsi sul mercato cinese, uno di quelli emergenti, in cui si prospettano orizzonti piuttosto interessanti, sopratutto per quanto riguarda i volumi di vendita. Ad ogni modo, il marchio tedesco ha preso la decisione di sfruttare la collaborazione con il marchio locale Brilliance, in modo tale da realizzare una vera e propria joint-venture in Cina e lanciare tutta una serie di nuove vetture.

bmw sub brand cina brilliance
In base a quanto riferito da un gran numero di media cinesi, la collaborazione tra il marchio tedesco e il costruttore locale Brillance porterebbe al lancio di un sotto marchio che permetterebbe di vendere modelli sfruttando la piattaforma della Serie 3. Si tratta di un sistema davvero perfetto per il marchio di Monaco di Baviera per poter fare rendere al meglio le potenzialità della sua piattaforma e, al tempo stesso, realizzare dei nuovi esemplari a costi limitati.

bmw sub brand cina brilliance

PRIMI RUMORS

Stanno già circolando alcune indiscrezioni che riguardano la nuova joint-venture creata tra BMW e Brilliance, che parlano di come il risultato di questa sinergia dovrebbe essere un sub-brand che risponderebbe al nome di “Zhi Nuo”, nonostante per il momento manchino ancora tutte le conferme ufficiali.
Il nuovo sub-brand, quindi, metterebbe il costruttore tedesco nella condizione di poter adeguarsi alle nuove regole che sono state emesse dal governo cinese, proponendo sempre delle piattaforme datate e non esattamente le ultime tecnologie disponibili, in modo tale da che le varie novità che caratterizzano i prossimi modelli generazionali possano essere “copiati” dal futuro marchio cinese.

PRESENTATO AL SALONE DI SHANGHAI 2013?

Il nuovo sotto marchio offrirebbe a BMW anche l’opportunità di realizzare una nuova azienda sul territorio cinese e, di conseguenza, permettere di pensare in grande in merito a questo nuovo mercato, cercando il più possibile di aumentare la produzione cinese.
Il nuovo marchio creato dalla joint-venture tra BMW e Brilliance, quindi, ha numerose possibilità di essere svelato in via ufficiale durante il Salone di Shanghai 2013, che si svolgerà nel corso del prossimo mese di aprile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>