INDYCAR 2012, Barrichello potrebbe lasciare il suo team

di Davide Piteo 2

Ad inizio stagione in molti credevano che i tanti anni di esperienza in Formula 1 ma soprattutto la voglia di tornare a vincere, ed il passaggio in Indycar con il conseguente cambio d’aria, avrebbero fatto bene a Rubens Barrichello.

indycar-2012-barrichello-potrebbe-lasciare-il-suo-team

Invece a quasi metà stagione, il pilota brasiliano deve fare i conti con una realtà decisamente diversa da quella che aveva immaginato, infatti il 15esimo posto in classifica generale per uno come lui e con la sua storia, non gli sta bene anzi. Infatti nonostante il pilota brasiliano abbia uno stretto legame con Tony Kanaan che gli consentirebbe di avere senza troppe difficoltà il rinnovo per la prossima stagione, secondo la stampa americana, il pilota potrebbe lasciare il KV Racing per accasarsi in un team che gli consentirebbe di avere una macchina decisamente più brillante ma soprattutto vincente. Infatti fino ad oggi la stagione del brasiliano è stata costellata da alti e bassi, sole 5 sono state le volte in cui è entrato nella lista dei primi 10 ed un solo settimo posto è stato il miglior risultato fino ad oggi.

Barrichello in azione VOGLIA DI VINCERE Pochi toppo pochi i risultati positivi che possano spingere Barrichello al rinnovo con il KV Racing, su tutti spicca la voglia di tornare ad assaporare il gusto della vittoria, come confermato al celebre Autosport

Non mi piace essere 15esimo, mi trovo sempre meglio nel confronto con i miei team-mates ma la mia macchina non è ancora adeguata e la parte strategica non ha fatto ancora progressi. Sono abbastanza grato ai proprietari del KV Racing, Jimmy Vasser e Kevin Kalkhoven, perché mi hanno dato una macchina e il nostro affare si è risolto in fretta. Ma sono qui per vincere. Ora che ho fatto esperienza in IndyCar voglio migliorare e penso di poter farlo realmente. Siccome corro perché mi piace, vorrei anche tornare a giocarmi un posto per la vittoria.

Cosi a pochi mesi dal termine della sua prima stagione in Indycar, l’ex pilota Ferrari ha fatto chiaramente capire quali sono le sue intenzioni, ora la partita per il rinnovo contrattuale tra il KV Racing e Barrichello, dipenderà molto dalle prestazioni dell’auto.

Se dovessero migliorare e consentire al pilota brasiliano di poter competere per la vittoria nella prossima stagione, è chiaro che il matrimonio durerà per almeno un altro campionato, altrimenti è possibile che dalla prossima stagione Barrichello possa sedere su una nuova mono posto, con cui conquistare anche gli USA dopo l’Europa.

Photo credit Getty Images

Commenti (2)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>