Kia Carens, ecco i primi teaser ufficiali

di Gtuzzi 1

Continua senza sosta lo sviluppo e la rivoluzione che sta colpendo l’intera gamma Kia.

kia carens teaser ufficiali
Il marchio coreano, infatti, ha tutta l’intenzione di cambiare marcia rispetto al passato, offrendo alla propria clientela un imponente rinnovo sotto il profilo stilistico, nell’ottica di rubare qualche fetta di mercato alle principali concorrenti.

kia carens teaser ufficialiESORDIO AL SALONE DI PARIGI 2012. Il brand asiatico, quindi, sta sviluppando una nuova monovolume: stiamo parlando di Kia Carens, ovvero una vettura dalle dimensioni davvero ridotte, che si potrà trovare all’interno del listino del brand coreano tra qualche mese e che verrà presentata in via ufficiale, in anteprima mondiale, nel corso della prossima edizione del Salone di Parigi, importante e atteso evento che si terrà nel corso del periodo compreso tra il 29 settembre e il 14 ottobre prossimi.
La nuova Kia Carens rappresenta la terza generazione di questo particolare modello e si caratterizza principalmente per il fatto di raccogliere l’eredità sul mercato di Kia Carnival (come confermato ufficialmente dallo stesso marchio coreano), dal momento che verrà lanciata in commercio sia nella versione a cinque posti che nella variante allungata a sette posti.

PUNTI IN COMUNE CON LA NUOVA CEE’D. L’auto è stata sviluppata partendo dalla Kia Cee’d ed è stata realizzata sfruttando il pianale del’hatchback appartenente al segmento C del mercato, grazie anche alla collaborazione di alcuni tecnici del gruppo Hyundai; inoltre, quest’ultimo marchio dovrebbe sviluppare una monovolume con caratteristiche più o meno simili rispetto alla Kia Carens, ma con un design e delle linee del tutto personalizzate e differenziate.
La nuova generazione di Kia Carens, come si può notare anche all’interno dei teaser ufficiali che sono stati rilasciati dal marchio coreano, potrà contare su uno stile particolarmente ruvido e spigoloso, tipico dell’intera gamma e si potrà riconoscere anche per le tante caratteristiche in comune con la nuova Cee’d e anche con la relativa versione station wagon.
Tra i principali punti in comune con la nuova Cee’d troviamo sicuramente i gruppi ottici frontali collocati sulla parte laterale, contraddistinti da una maggiore grinta e quelli posizionati nella parte posteriore della vettura, più orizzontali e incentrati sulle linee tradizionali.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>