Maserati Ghibli, primi dettagli e foto ufficiali

di Gtuzzi Commenta

Sono state finalmente rilasciate le prime foto della Maserati Ghibli: si tratta della nuova vettura che il marchio del Tridente ha intenzione di svelare in via ufficiale durante la prossima edizione del Salone di Shanghai 2013, che si svolgerà al termine di questo mese.

maserati ghibli prime foto ufficiali
A vedere queste prime immagini, sembra che la forma e l’aspetto ricordino molto, come si può facilmente intuire, la Quattroporte, di cui la nuova Ghibli rappresenta una versione decisamente più compatta e dai tratti maggiormente sportivi.

maserati ghibli prime foto ufficiali

LE PRINCIPALI RIVALI

Per il momento non sono ovviamente stati rilasciati i dati ufficiali, ma possiamo certamente comprendere con grande facilità come la lunghezza della nuova Maserati Ghibli non dovrebbe superare i 5 metri e dovrebbe, dal punto di vista concettuale, avere numerosi punti in comune con la BMW Serie 5 berlina, con cui si sfiderà sul mercato.
Inoltre, una vettura come la Maserati Ghibli andrà certamente a dare fastidio a tante altre concorrenti sul mercato, come ad esempio l’Audi A6, l’Audi A7 Sportback, la BMW Serie 6 Grand Coupé , la Mercedes Classe E, la Jaguar XF e l’ultima Cadillac CTS.
Particolarmente interessante è la gamma di motori che caratterizzerà la nuova Maserati Ghibli, visto che potrà contare su una coppia di motori V6 da 3 litri (di cui non si conoscono ancora informazioni dettagliate), ma la variante che sarà in grado di garantire prestazioni maggiori sarà sicuramente quella da 404 cavalli di potenza.

TRAZIONE POSTERIORE O INTEGRALE Q4

Proprio a questa gamma di motorizzazione verrà affiancata una trasmissione con cambio automatico a otto marce e la trazione posteriore o, a scelta, la nuova trazione integrale Q4.
Nel corso dei prossimi giorni dovrebbe essere diffuse sul web delle nuove informazioni maggiormente dettagliate, ma con ogni probabilità il prezzo base della nuova Maserati Ghibli dovrebbe essere inferiore al tetto dei 100 mila euro e, inoltre, potrebbe esserci spazio anche per una versione con motore turbodiesel, che verrà però lanciata sul mercato più avanti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>