Salone di Detroit 2011, Ford Focus Electric

di Riccardo Guerra Commenta

L’avevamo promesso: saremmo tornati sull’argomento. Lo facciamo dopo che il costruttore dell’Ovale Blu l’ha esposta al Salone di Detroit 2011: la nuova Ford Focus Electric (se volete indicarla con la sigla EV, fate un po’ voi) partecipa al NAIAS accanto ai fratelli Ford C-Max Energi e Ford C-Max Hybrid, gli altri due veicoli del pacchetto di novità ecologiche che la casa automobilistica ha svelato qui, a Detroit. La nuova Ford Focus Electric sarà commercializzata nel 2012, negli Stati Uniti: per quanto riguarda l’Europa, la rete di vendita comincerà a fornire la versione elettrica di Focus soltanto dal 2013 (ipoteticamente, la produzione della declinazione destinata al Vecchio Continente potrebbe essere spostata in Spagna, dove già saranno costruite la versione Hybrid e la versione Energi di C-Max).

S’è agghindata come meglio ha potuto: la nuova generazione di Ford Focus, nella sua manifestazione eco-frendly, è stata dotata di un’inedita mascherina anteriore, molto simile a quella della gamma di supercar Aston Martin, del bocchettone per la ricarica di energia, inserito sulla parte anteriore della carrozzeria (sul versante del conducente), di nuovi cerchi in lega da 17 pollici e di pneumatici a bassa resistenza, di un nuovo paraurti anteriore e di un nuovo fascione posteriore, dove si nota la totale mancanza del terminale di scarico (inutile: il motore è elettrico, qui, su Focus EV). Per quanto riguarda, invece, l’abitacolo della nuova Ford Focus Electric, la casa automobilistica statunitense ha privato l’accesso agli obiettivi dei fotografi presenti al Salone di Detroit 2011.

L’architettura ecologica della nuova Focus Electric è padroneggiata principalmente, da un motore elettrico capace di fornire 125 cavalli e 245 Nm di coppia massima, gestito da un cambio automatico ad un unico rapporto. L’energia necessaria al suo funzionamento è stoccata all’interno di una batteria agli ioni di litio da 23 kWh: la ricarica ha bisogno, per essere completa, di circa tre ore a 240V (grazie ad una stazione personale che sarà fornita ai clienti) e – così sembra – di circa venti ore a 120V. La velocità massima raggiungibile dalla nuova Ford Focus Electric è pari a 136 chilometri e la media di segmento C può percorrere sino a 160 chilometri, quando la batteria è completamente piena d’energia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>