Prime foto dell’inedita Mercedes Classe GLK

di Danilo D'Agata Commenta

glk-cop.jpg

Mercedes-Benz Usa ha ufficialmente confermato che la sua nuova Suv compatta avrà il nome di Classe GLK.
La nuova GLK ha un aspetto piuttosto squadrato, come quello della GL, ma molto più basso e corto quindi a giudicare dalle prime immagini sembra essere una vettura più compatta.

L’esterno, vedendo le poche immagini rubate e’ pesantemente mascherato mentre l’interno e’ più visibile: sedili di pelle bianca con profili neri, una manopola per gestire le tante funzioni elettroniche e uno schermo sulla plancia per il navigatore satellitare. Solo due le file di sedili, a differenza della Classe GL, che sette posti.

Il nuovo restyling, sia pure vigoroso, lascia immutate le linee muscolose di un tempo, tuttavia con un tocco di modernità in più rispetto al passato.
Anche in ambito ai motori la Casa tedesca avrà molto da far discutere, in positivo, un diesel da 3,0 litri di cilindrata in grado di erogare una potenza di 224 cavalli di potenza e un 2,2 litri CDI da 170 cavalli fino al 3,5 litri a 6 cilindri da 272 cavalli di potenza.


allaguida_mercedes_glk.jpg

Sarà basata sul pianale della nuova Mercedes Classe C, presentata da poco e andrà a posizionarsi in concorrenza con la BMW X3 nell’ambito della categoria dei Suv di lusso di dimensioni un po’ più compatte rispetto alle prime del segmento (BMW X5, Porsche Cayenne, Lexus RX ecc.) e con l’imminente Audi Q5 (anche Porsche sta pensando a una Mini Cayenne, come pure Saab a una possibile 9-4x). Saranno disponibili motorizzazioni sia a benzina, sia Turbodiesel, con al top di gamma, la GLK-AMG, quasi certamente equipaggiata con il V8 di 5,5 litri. Tutte le versioni dovrebbero essere fornite del cambio automatico 7 G-Tronic.

La GLK debutterà in gennaio al Salone di Detroit mentre sul mercato europeo arriverà alla fine del prossimo anno, e dovrebbe nascere negli stabilimenti di Brema. Il prezzo dovrebbe partire da 35.000 euro e potremmo vederla nei concessionari alla fine del 2008.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>