Kia Carens 2013, ecco le prime foto ufficiali

di Gtuzzi Commenta

Dopo diversi mesi in cui le foto spia l’hanno fatto da padrone, ecco finalmente arrivare le prime immagini ufficiali che si riferiscono al nuovo gioiellino di casa Kia.

kia carens 2013 foto ufficiali
Infatti, il marchio coreano ha voluto rilasciare le prime foto ufficiali della Kia Carens 2013, ovvero della nuova monovolume che ha terminato la sua fase di sviluppo e il cui debutto sul mercato si avvicina sempre di più.
La nuova Kia Carens 2013 rappresenta un’auto dalle dimensioni medie, che verrà offerta sul mercato sia nella versione a cinque che in quella a sette posti e verrà svelata in via ufficiale nel corso della prossima edizione del Salone di Parigi 2012 (che partirà il prossimo 29 settembre e durerà fino al 14 ottobre).

kia carens 2013 foto ufficiali

PRENDERA’ IL POSTO DELLA CARNIVAL?

La nuova monovolume del costruttore asiatico, secondo le ultime indiscrezioni, dovrebbe andare a collocarsi, all’interno della gamma, al posto della Kia Carnival.
Kia K3, ecco le prime foto ufficiali
Dalle prime immagini ufficiali si può certamente comprendere come questa vettura abbia tutti i tratti della family car: infatti, lo scopo del marchio coreano era quello di sviluppare una vettura in grado di essere confortevole e spaziosa, in primo luogo, per le famiglie.
Kia Cerato, ecco i primi render della nuova generazione
La nuova monovolume può contare su uno stile piuttosto fluente e morbido e si caratterizza per un buon equilibrio nelle dimensioni.

LE NUOVE MODIFICHE

La parte frontale della vettura si caratterizza per la presenza di nuovi gruppi ottici, che ricordano per molti versi quelli della Cee’d, anche se possono contare su una maggiore ampiezza, mentre ci sarà anche la tradizionale mascherina trapezoidale, che ormai si può trovare praticamente su ogni modello della gamma. Ai lati, invece, si può notare la presenza della cromatura dei bordi dei finestrini laterali, anche se certamente possono contare su una dimensione piuttosto ridotta in confronto alle dimensioni della vettura.
Kia K9, scelto il nome Quoris per il mercato europeo
La parte posteriore dell’auto può contare su alcune modifiche interessanti, come l’introduzione dello spoiler proprio sopra al lunotto e della finta presa d’aria collocata sul paraurti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>